Bando E-commerce 2020 Regione Lombardia: hai tempo fino a settembre!

Digitalizza il tuo negozio con il Bando E-commerce 2020.

Il Bando E-commerce 2020 Regione Lombardia ti offre l’incredibile possibilità di digitalizzare il tuo negozio, con contributi a fondo perduto fino a 10.000 €.

I recenti avvenimenti di quest’anno, legati alla diffusione del virus Covid-19 e al conseguente Lockdown, hanno acceso i riflettori sul settore dei negozi online.

Questo lungo periodo di isolamento ha permesso a molti di sperimentare nuove forme di acquisto, anche per i generi di prima necessità. 

Chi era scettico, si è dovuto ricredere e chi stava valutando la possibilità di digitalizzare la tua attività commerciale, ha messo subito in moto la macchina della trasformazione, per essere sempre a fianco dei propri clienti, sopperendo così alla chiusura forzata delle serrande.

Attraverso il Bando E-commerce 2020 promosso dalla Regione Lombardia avrai finalmente la possibilità di creare il tuo negozio online, supportato nel sostenimento dei costi, fino a ben 10.000 €.

E-commerce: la nascita del sogno del commercio elettronico

Era il 1994 quando Netscape rilasciò il protocollo di sicurezza crittografico SSL (Secure Socket Layer) in grado di proteggere le transazioni economiche online.

Nello stesso anno prese avvio uno dei progetti che avrebbe rivoluzionato la storia del commercio: Amazon

Parallelamente la piattaforma online di Aste, all’epoca conosciuta come Auction Web, andò online nel 1995, diventando poi uno dei principali colossi: Ebay.

Nacque il commercio elettronico, che raggiunse il suo primo picco nel 2000.

Siamo nel 2020 e il Report Digital 2020 pubblicato da We Are Social e Hootsuite, indica come circa 4,5 miliardi di persone al mondo utilizzano Internet.

Quasi il 60 % della popolazione mondiale è presente online (dato aggiornato al 30 gennaio 2020).

A chi era ancora sconosciuto, Internet si è presentato nella veste principale di alleato nella comunicazione, intrattenimento e soprattutto lavoro, durante il recente lockdown, quindi questi dati saranno sicuramente aumentati.

Bando E-commerce 2020 Regione Lombardia: perchè dovresti partecipare anche tu?

Digitalizzare il tuo negozio è un’incredibile investimento per il tuo futuro.

Una possibilità da valutare concretamente, in linea con l’evoluzione naturale del commercio.

In un mondo dove la realtà è ormai a portata di clic, aprire la porta all’e-commerce significa esplorare altri orizzonti, incontrando più facilmente le persone.

Se allestire le tue vetrine, sistemare il bancone della cassa e sorridere, è diventato ormai il tuo mantra quotidiano, pensa che potresti solleticare la curiosità dei tuoi clienti, anche dallo schermo di uno smartphone o di un laptop.

Realizzare un e-commerce significa intercettare un segmento differente del tuo target, abituato ad acquistare online e sfogliare le pagine web alla ricerca dell’articolo preferito.

Per costruire un negozio online, che sia professionale, user friendly e soprattutto visibile nella SERP dei motori di ricerca, occorre investire.

In realtà è come se tu stessi acquistando l’immobile dove aprire il tuo negozio.

Devi partire dai muri e quindi dall’infrastruttura tecnica, per arrivare al suo arredo e ai prodotti o servizi da proporre ai tuoi clienti.

E’ necessario scegliere una piattaforma che sia performante, sia nell’ottica della sicurezza dei dati che nell’ottica della velocità nella sua consultazione.

La grafica e la contenutistica devono porre al centro il tuo potenziale cliente, accogliendolo nel tuo spazio virtuale con ogni tipo di comodità.

Liste dei desideri, guida alle taglie (se per esempio ti occupi di abbigliamento), strumenti interattivi che consentano al tuo visitatore di toccare quasi con mano ciò che sta per acquistare.

Partecipare al Bando E-commerce 2020 Regione Lombardia ti offre la possibilità di investire nella tua attività, costruendo un negozio online professionale, personalizzato e performante.

Come iscriversi al Bando E-commerce 2020 Regione Lombardia

Hai tempo fino all’11 settembre 2020, alle ore 12, per poter partecipare al Bando E-commerce 2020 promosso da Regione Lombardia, unicamente in modalità telematica, con firma digitale.

Per prima cosa, verifica se ti sei registrato ai servizi di consultazione e invio pratiche di Telemaco, disponibili sul sito www.registroimprese.it Se non ti fossi ancora iscritto, procedi subito.

Ricorda che dovrai effettuare questo passaggio almeno 48 ore prima di inviare la tua pratica telematicamente.

Accedendo al sito http://webtelemaco.infocamere.it potrai così presentare la tua pratica.

Ricorda di avere sempre con te la firma digitale, per autenticare i tuoi documenti.

Tra i documenti da presentare, troverai un Questionario, dove dovrai rispondere ad alcune domande inerenti la tua attività e un Prospetto Spese, necessario affinché tu possa indicare le spese per cui desideri ricevere il contributo, fino al 70 % delle spese sostenute.

Il limite del contributo a fondo perduto è di 10.000 € con un minimo d’investimento richiesto di 4.000 €.

La Regione Lombardia offre questa opportunità ad ogni micro, piccola e media impresa lombarda che voglia sviluppare o consolidare la propria presenza digitale tramite lo strumento dell’e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia