Google My Business: fatti trovare dai tuoi clienti

Ottimizza il tuo profilo Google My Business e attrai gratuitamente nuovi clienti

Google My Business è lo strumento gratuito che ti consente di farti trovare dai tuoi clienti in pochi secondi.

Creando un profilo per la tua attività, potrai attrarre velocemente il tuo target, facendoti contattare direttamente.

Google My Business è molto di più di una scheda descrittiva, infatti ti offre inoltre la possibilità di creare, sempre gratuitamente, un sito web, da collegare al tuo profilo.

Se non hai ancora attivato il tuo profilo della tua attività, se desideri scoprire come utilizzare Google My Business nel migliore dei modi… accomodati, sta per iniziare il nostro viaggio.

Google my Business: come iscriversi e ottimizzare il tuo profilo

Se non hai ancora registrato la tua attività su Google My Business, è arrivato il momento giusto. 

Per avere un profilo ottimizzato, è necessario utilizzare le parole giuste al posto giusto.

1. Ragione sociale e Categoria

Il primo passaggio è proprio quello dedicato all’inserimento del nome della tua attività e della sua categoria di riferimento.

Se già in passato hai registrato su Google il tuo profilo, potrai cercarlo direttamente durante l’iscrizione, oppure procedere a crearne uno nuovo.

2. Localizzazione geografica

Google My Business ti offre l’incredibile possibilità di farti raggiungere direttamente dai tuoi clienti, partendo proprio dall’indirizzo geografico della tua sede.

Grazie all’integrazione con il celebre Google Maps, le tue coordinate si trasformeranno nella destinazione di arrivo del tuo target, con un semplice click.
 

3. Informazioni, citazioni e contatti

Dettagli come il numero di telefono, fisso della sede e mobile del tuo smartphone, indirizzo e-mail e sito web sono molto importanti per ottimizzare il tuo profilo.

Grazie al profilo responsive, i tuoi clienti potranno cliccare sul simbolo del telefono e comporre direttamente il tuo numero.

La medesima interazione diretta è offerta dal collegamento al tuo sito web e all’indirizzo e-mail, che permette al tuo target di scriverti nell’immediato.

4. Descrizione breve e immagine principale/logo

La prima fase della registrazione termina con l’inserimento di una descrizione breve, che possa essere utile al tuo cliente ideale per identificare la tua attività.

Se disponi di un sito web/blog, avrai già analizzato le principali keywords che ti rappresentano.

Se invece è la prima volta che senti nominare le parole chiave, è opportuno fermarsi un attimo e studiare nel concreto quali termini possano efficacemente descrivere la tua azienda. In questo caso, potrai scegliere di saltare questo passaggio e completarlo in seguito, quando saprai esattamente su quali keywords focalizzarti.

Hai a disposizione ben 750 caratteri, con cui potrai raccontare la tua Storia, inserendo le parole chiave di riferimento, che possano al meglio contraddistinguerti.

Per ottimizzare il tuo profilo Google my Business è fondamentale scrivere una descrizione chiara, utile e coinvolgente.

Le immagini sono essenziali per ogni attività. 

Se disponi di un logo, ottimizza il tuo profilo inserendo questo come fotografia principale, oppure se preferisci, seleziona una tua copertina, caricando un’immagine che possa rappresentare al meglio la tua azienda.

Verifica le tue informazioni con l'apposito codice

Una volta terminata la registrazione, a seconda del tuo tipo di attività, ti verrà richiesta la verifica dei dati inseriti

Un controllo necessario atto a garantire la veridicità delle informazioni relative alla tua attività, che ha tempi e modi differenti.

Nella maggior parte dei casi è previsto l’invio cartaceo di una cartolina. I tempi di attesa sono di circa 12 giorni. Una volta ricevuta, potrai inserire il codice contenuto al suo interno e verificare la tua identità nella piattaforma.

Esistono invece altre categorie, come ad esempio quelle attività che si svolgono presso il domicilio del cliente, come il food delivery, che non necessitano la conferma di un indirizzo geografico e possono quindi richiedere un codice sul proprio smartphone o indirizzo e-mail.

Scopri come utilizzare al meglio le sue funzionalità

Nell’attesa di ricevere la cartolina, completa il tuo profilo con i dati mancanti.

Accedendo direttamente alla tua Dashboard avrai modo di inserire ulteriori informazioni come ad esempio gli orari della tua attività, i prodotti e servizi offerti nello specifico oppure altre foto da allegare alla tua scheda professionale.

Per migliorare il tuo ranking di ricerca locale, ottimizzando il tuo account e aiutando i tuoi clienti a raggiungerti più velocemente, occorre completare accuratamente ogni singola sezione del tuo Google My Business.

Ricorda che fino alla conferma della tua identità, quindi almeno per una decina di giorni se stai aspettando l’arrivo della cartolina, il tuo profilo non sarà visibile nelle ricerche.

Per ottimizzare il tuo Google My Business dovrai utilizzare al meglio le sue funzionalità.

La prima interessante funzionalità è offerta dagli appuntamenti online.

Grazie al tuo profilo Google My Business i tuoi clienti potranno prenotare in completa autonomia un appuntamento, senza dover nemmeno chiamare.

Uno strumento molto importante non solo per chi offre servizi alla persona, ma anche per chi lavora nell’ambito del B2B.

Potrai collegare l’applicazione che utilizzi abitualmente online oppure lasciar fare a Google, che gestirà tutto direttamente.

Per ottimizzare il tuo profilo Google My Business è fondamentale completare le sezioni dedicate al vero focus della tua attività.

Nella sezione Servizi potrai indicare tutte le prestazioni, con tanto di prezzo e descrizione specifica.

Nella sezione Prodotti, invece, Google My Business introduce un vero e proprio salto di qualità.

Ti offre infatti la possibilità di creare delle vere e proprie schede prodotto, con tanto di foto, descrizione e prezzo.

Le famose keywords verranno nuovamente in tuo soccorso, aiutandoti nel preparare testi ottimizzati anche dal punto di vista SEO.

Google My Business offre però un ulteriore vantaggio: l’acquisto a portata di click.

Questa funzionalità è molto importante perché ti offre la possibilità di attrarre direttamente il tuo cliente sulla scheda prodotto del tuo negozio online, creando un’immediata conversione.

Merita una citazione anche la sezione definita Post, sempre disponibile nella tua Dashboard.

Google My Business dà ancora spazio alla tua creatività, offrendoti la possibilità di pubblicare dei messaggi di approfondimento o di promozione.

Una sorta di bacheca, che consente di condividere con la tua clientela notizie importanti, sensazionali promozioni oppure ricordare un determinato evento che stai organizzando.

Una funzionalità fondamentale per interagire direttamente e in ogni momento con il tuo target.

Perchè dovresti inserire la tua attività Google My Business?

Google My Business è un importante strumento per ogni tua strategia marketing

Migliora la tua visibilità online, rendendoti facilmente raggiungibile a portata di click.

Rende concreta la tua presenza nel web, offrendoti uno strumento gratuito per promuovere i tuoi prodotti e servizi.

Le sue funzionalità, come ad esempio quella dell’agenda degli appuntamenti, ti consentono di snellire alcuni dei tuoi processi interni, rendendo più semplice anche per i tuoi clienti la fruizione dei tuoi servizi.

Perché dovresti scegliere un professionista nel supportarti nella creazione di un account Google My Business?

Google My Business ti offre la possibilità di registrarti gratuitamente, seguendo la sua guida di riferimento.

Come in ogni attività digitale, anche in questo caso per creare un profilo ottimizzato, è necessario rispettare una serie di regole e seguire alcune strategie, affinché questo strumento sia utilizzato al massimo delle sue potenzialità.

Scegliere un professionista che ti affianchi durante tutto questo percorso risulta quindi fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia